Enel cerca più di 1200 figure professionali: come candidarsi

Dopo diversi anni la più importante compagnia elettrica nazionale, l’ENEL apre una nuova stagione di assunzioni. Tutti i dettagli su come candidarsi

Notizia molto importante per migliaia di neodiplomati e neolaureati, 1200 per la precisione. Il lavoro e la sua ricerca sono ormai un chiodo fisso nelle menti delle giovani generazioni. Il mondo condiziona, portando a pensare che il lavoro non ci sia più, che nessuno in nessun campo, sia più disposto ad assumere gente. Ma l’idea è sbagliata e lo è proprio alla base. Il lavoro c’è eccome, l’unico problema è spesso che non è redditizio, è che non è utile alla propria formazione.

Assunzioni Enel (Foto Canva) - bonus.it 20230816
Assunzioni Enel (Foto Canva) – bonus.it 20230816

Non sono più molti i lavori che permettono di formarsi per quelle mansioni specifiche e che poi decidono di continuare a sfruttare le competenze acquisite per un periodo che si allunga nel tempo. Ormai, per i datori di lavoro, è molto più vantaggioso assumere per un tot di tempo e non rinnovare il contratto. O magari farlo ma per periodi brevi. Assumere con contratto a tempo indeterminato costa di più che formare un principiante.

Enel propone 1200 assunzioni a tempo indeterminato

Purtroppo, sono in molti a vedere i vantaggi di questa seconda scelta, a discapito di chi cerca lavoro e stabilità economica. I giovani però, non hanno voglia di lavorare, si continua a leggere sui social media. Ma ora arriva la notizia molto importante accennata all’inizio del testo. Enel sta assumendo. E cerca sia diplomati che laureati. Per tutti gli interessati, la candidatura va mandata sul sito jobs.enel.com, la pagina dedicata alla selezione del nuovo personale ed accedere alla sezione “lavora con noi”.

Assunzioni Enel, posa dei cavi (Foto Pexels) - bonus.it 20230816
Assunzioni Enel, posa dei cavi (Foto Pexels) – bonus.it 20230816

In quel contesto troverete l’elenco delle attuali posizioni aperte sul territorio nazionale e con un consapevolezza, ci si candida per un top player del mercato elettrico mondiale. Dovete infatti sapere che, benché ENEL nasca come Ente dello Stato, nel 1994 è diventato Spa, società per azioni e nel 1999 ha iniziato ad essere quotato in Borsa. Ad oggi è attivo in 31 paesi, non solo in Italia, ed è una delle aziende di punta della transizione energetica del Paese.

Una volta trovata la posizione a cui si è maggiormente interessati, sarà per possibile inviare la vostra candidatura, allegando il vostro Curriculum Vitae. Sono previste ulteriori ricerche di personale nei primi mesi del 2024. Consigliamo quindi di tenere sotto controllo il sito dedicato alla ricerca di personale dell’ente specializzato nel gas e nell’energia